La seconda prova di Coppa Italia che si è disputata a Bergamo, non era solo un banco di prova per gli atleti della Sport Evolution Skating ma anche per tutta la Sport Evolution Skating. Dobbiamo innanzitutto dire che entrambi hanno superato ampiamente la prova: gli atleti per le ottime prestazioni con la vittoria con brivido di Lorenzo Previtali vista la caduta di sabato ed il secondo posto di Surendra Villa nei 500 mt che è valso al nostro atleta il 6° posto in classifica finale ma soprattutto la convocazione in nazionale junior.

Anche per l’organizzazione una buonissima performance; con 165 atleti presenti non era facile e ce la siamo cavata più che egregiamente. Un grande ringraziamento va a tutti i nostri sponsor ma in particolare a DolceForno del mitico Marcello che ha rifocillato tutti, atleti e accompagnatori insieme alla nostra ex atleta Federica il cui papà (altro mitico Sig. Colosio) non ci ha fatto mancare il suo grana padano come ai vecchi tempi.  Non dimentichiamo anche la nostra Alessia Pozzi della System Holz che ha sponsorizzato tutti i gadget (e non erano pochi). Poi tutti gli altri genitori volontari che hanno lavorato incessantemente per due giorni interi.

E per ultimo, un grande applauso alla nostra Alice che, all’esordio nella categoria dei mostri sacri, non se l’è cavata affatto male.

Ci vediamo di nuovo a Bergamo l’11/12 marzo per il Trofeo Giovanissimi e forse, il prossimo anno, per una StarClass.